chocolate talesHo sempre vissuto in due mondi: sono stata sull’isola di Skye ospite dei Ramsay, ho ascoltato la Lorelei dall’organetto di Andreas Pum prima di regalargli qualche spicciolo e ho sorseggiato del gin con l’ombra di Wiston seduta al Caffè del Castagno.
Ho vissuto in due mondi per molto tempo.
Poi la rete ne ha avvolto uno.
Da allora i mondi si sono moltiplicati, e io ho cominciato a scrivere in ognuno.
Scrittura e dolci, per affrontare il lavoro, le nevrosi e quegli strani esseri in cui mi imbatto: gli uomini. Instructional designer, redattrice per www.cakemania.it e www.dotmug.net, ma anche project manager: una sintesi tra organizzazione e caos creativo. Praticamente perfetta.

Annunci